Ammore.net prende il VIRUS

aMMore.net prende il VIRUS

autoscatto dell aMMore“Eccoci pronti, amici, ma soprattutto amiche alla nuova avventur di aMMore.net, il sito che dalla lontana fine degli anni novanta segue le gesta della band musicale PAY. Stà per uscire la loro nuova autoproduzione ” VIRUS ” e come aMMore.net è di nuovo pronto a seguire, raccontare, testimoniare le gesta dei PAY … lunga vita all’autoproduzione … viva i giovani in azione !

 

 

Gennaio 2010 iniziava l’avventura di aMMore.net in autoproduzione …

autoscatto dell aMMore“vi potrà sembrare strano questo è un metodo nostrano per cercare di fare e trovare, una soluzione, benvenuti in un’ Autoproduzione!”. Così recitava la prima canzone del nostro sencondo CD (Provate Ammore Ynutile) si intitolava “Benvenuti” era il 2000, sono passati 10 anni e sono ancora qui a darvi il benvenuto in ammore.net il sito dei PAY. Con questo articolo prendo in consegna, per la prima volta in maniera ufficiale, ammore.net. Il sito è attivo dal 1998 quando con il mitico Gab (del GabAriel show di Radio Lupo Solitario) pubblicammo il primo esperimento sulla rete. Il sito passò poi in tante altre mani, Il Maranza, Il Tiz, La Stellina e il buon Jacobs (Rolling stones italia). Qualche mese fa un certo Emanuele Contino (www.longliverocknroll.it) mi ha proposto di seguirlo nella costruzione di un sito con “JOOMLA”. Ho accettato. E’ dunque la prima volta che “ammore.net” sarà gestito direttamente da me, Mr.Pinguino e gli Operai del R’n’R. D.I.Y. “Do It Yourself” da sempre faro nel buio cammino della discografia internazionale torna a risplendere sulla nostra tortuosa strada del R’n’R, sempre in  orgogliosa autoproduzione. E allora, e allora BENVENUTI.
Mr. Grankio (L’Ariele)